UN'ALTRA VITTORIA DI CONFABITARE PER UNA GIUSTA CAUSA

Imu: il comune di Bologna risarcirà mezzo milione di euro. La Corte Costituzionale azzera l'imposta per i coniugi che vivono in case diverse. Canta vittoria Alberto Zanni presidente di Confabitare, che aveva chiesto al comune di sospendere le "irragionevoli" richieste di pagamento. "La Consulta ci dà ragione su tutta la linea. Il fisco non può essere nemico della famiglia. Se penso a quanti soldi pubblici costerà l'errore del comune... Saremo a fianco delle famiglie".

5 visualizzazioni0 commenti