L'associazione

Confabitare Napoli è la Sezione Provinciale di Napoli di Confabitare Italia-Associazione di Proprietari Immobiliari operante su tutto il territorio italiano, la cui sede nazionale è a Bologna in Via G.Marconi, 6/2.
Confabitare Napoli è sita in Napoli alla Via Toledo, 156, ha tre delegazioni territoriali, precisamente a Castellammare di Stabia, Sant’Antimo e Torre del Greco, ed è presieduta dall’Avv.Luigi Grillo.
Confabitare Napoli offre una serie di servizi ai propri associati legati alla gestione della proprietà immobiliare, garantendo un’assistenza in materia legale, fiscale, amministrativa, assicurativa, finanziaria, immobiliare, tecnica, condominiale ed in generale in ogni ambito ove risulti coinvolto il diritto di proprietà immobiliare. 
Si avvale dell’operato di professionisti del settore immobiliare di comprovata esperienza e professionalità che sono dei manager dei servizi immobiliari in grado di suggerire ai propri associati le migliori strategie di valorizzazione del patrimonio immobiliare.
A tale scopo, ha anche in essere tutta una serie di convenzioni con primari istituti bancari, assicurativi e finanziari, grazie alle quali mette a disposizione dei propri associati molteplici prodotti innovativi che sono  in grado di fornire un valore aggiunto all’immobile.
Pertanto, cosa assolutamente importante, l’associato Confabitare Napoli ha la garanzia di essere assistito e tutelato a 360°, e, quindi, in ordine a tutti gli aspetti riguardanti l’immobile di sua proprietà.  
Confabitare Napoli è, altresì, un riferimento super partes ed un interlocutore affidabile per i decisori pubblici e le Istituzioni, per discutere di tutte le problematiche legate al mondo della casa e dell’abitare.
Fra i compiti dell’associazione, infatti, c’è anche quello di agire presso gli organi di governo, sia quelli nazionali che quelli locali, affinché siano adottati provvedimenti a tutela della proprietà e di operare affinché l’opinione pubblica sia sensibilizzata sui temi connessi al diritto di proprietà immobiliare, anche mediante interventi mirati di informazione. 
Confabitare Napoli, in particolare, estende il confronto su temi come il piano del traffico, l’inquinamento, le barriere architettoniche, la fiscalità immobiliare, il contrasto al degrado, la regolamentazione dell’immigrazione, in quanto fattori che incidono sia sul valore degli immobili sia sulla loro qualità abitativa.
Confabitare Italia, inoltre, la Confederazione di cui, come già detto, fa parte Confabitare Napoli, è stata convocata ed ha partecipato ai tavoli con le associazioni di categoria, sia dei proprietari sia degli inquilini, per effettuare il rinnovo degli Accordi Territoriali per i Contratti di locazione a Canone Concordato, ex L. 431/1998 e D.M. 16/1/2017.
Sulla scorta di ciò, in ispecie, Confabitare Napoli ha partecipato al rinnovo degli Accordi Territoriali nei Comuni di Napoli e di tutta la sua provincia. 
Per poter operare nel modo più ampio possibile, Confabitare Napoli ha scelto anche la collaborazione e la sottoscrizione di protocolli d’intesa con associazioni che hanno le stesse finalità, partecipando ad accordi che riguardano temi connessi alla proprietà immobiliare e a negoziazioni in cui sottoscrivere intese utili a garantire e migliorare il diritto dei propri associati.
Confabitare Napoli e le sue Delegazioni Territoriali intendono formare un proprietario immobiliare responsabile e, quindi, innanzitutto, informato, cioè in grado di conoscere tutto del proprio immobile, in modo tale da poter così attuare concretamente le migliori soluzioni di valorizzazione dello stesso, ed in tale ottica sono a disposizione dei propri iscritti in ordine a tutte le problematiche legate all'abitare, sia in casa sia in condominio, garantendo celerità, professionalità e assoluta trasparenza.